“I bimbi non vanno rimproverati”, uno studio svela come limitare i capricci dei figli

Sgridare i bambini spesso è indispensabile, ma non sempre utile per la loro educazione e produttivo nella correzione di comportamenti sbagliati.20160201_sgridare-i-bambini-in-pubblico-834x626

A rivelarlo è uno studio condotto presso l’università di Manchester che sostiene che per far stare tranquilli i bambini il segreto è prendersi cura di loro.

Essere mamma generose e soddisfare i loro bisogni, infatti, renderebbe i piccoli più soddisfatti e meno inclini a lamentarsi e fare capricci.  «Il nostro obiettivo era capire che effetto avesse il comportamento dei genitori sulla genetica dei figli. Se la prole è troppo esigente, diventa dispendioso per i genitori stargli dietro ma se non lo facessero potrebbero non sopravvivere», cosi ha chiarito Reinmar Hager, biologo evoluzionista tra i principali autori dello studio.  Il segreto per limitare i capricci dei propri figli sembra, dunque, quello di essere generosi e comprensivi.

 

“I bimbi non vanno rimproverati”, uno studio svela come limitare i capricci dei figliultima modifica: 2017-09-18T11:30:20+02:00da steffano72
Reposta per primo quest’articolo
One Comment

Add a Comment